Informazioni generali

Bookmark and Share

Visti e passaporti:
Passaporto: necessario, unito al biglietto di ritorno. Viene richiesto, inoltre, un attestato delle proprie disponibilità finanziarie.
Qualora per arrivare nelle Isole Salomone sia necessario fare scalo negli Stati Uniti d’America (ad es. Hawaii) o in un’isola del Pacifico territorio statunitense (ad es. Guam, Samoa Americane, Isole Marianne ecc.)

É indispensabile avere uno dei seguenti passaporti:

a) passaporto a lettura ottica rilasciato entro il 26.10.2005,
b) passaporto “con foto digitale” (ma solo se rilasciato entro il 25.10.2006).
c) passaporto elettronico.

In tutti gli altri casi è indispensabile, anche per il semplice transito aeroportuale in territorio statunitense, munirsi di un visto d’ingresso da richiedere alle Autorità consolari degli Stati Uniti d’America prima della partenza dall’Italia.

Visto: non necessario fino a 90 gg. All’arrivo nel Paese vengono rilasciati permessi d'ingresso.

Vaccinazioni obbligatorie: nessuna.

Formalità valutarie: nessuna

Sicurezza
Si consiglia la massima cautela in tutte le isole dell’arcipelago, in particolar modo nell’isola di North Malaita
Le condizioni di sicurezza nella capitale Honiara e nel resto del paese sono assai precarie nonostante la presenza delle truppe australiane che sono intervenute per garantire l’ordine pubblico.

Oltre agli scontri etnici, sono frequenti casi di violenza ad opera di bande armate che operano nei centri urbani e nella capitale. Si registrano con frequenza casi di furti, rapine e violenza sessuale.
In caso di problemi con le autorità locali di Polizia (stato di fermo o arresto) si consiglia di informare l’Ambasciata o il Consolato italiano presente nel Paese per la necessaria assistenza.

Situazione sanitaria
L'assistenza medica è disponibile solo a Honiara e dintorni. L'accesso ai servizi medici è soprattutto problematico nelle zone più isolate dell'arcipelago. Nei casi più gravi è necessario il trasferimento del malato in Australia.
Vi è il rischio di Epatite A, B e tifo; si consiglia la relativa profilassi.
Durante la stagione delle piogge, in particolar modo, è consigliata, previo parere medico, la profilassi antimalarica.
Avvertenze:
Si consiglia di:

  • proteggersi dalle punture di insetti tramite l’uso di appositi prodotti repellenti; 
  • bollire l’acqua prima di berla, non aggiungere ghiaccio nelle bevande ed evitare di mangiare carne cruda o non cotta bene;
  • portare con sé la documentazione relativa al proprio stato di salute;
  • stipulare, prima di intraprendere il viaggio, un’ assicurazione sanitaria che preveda, oltre alla copertura delle spese mediche, anche l’eventuale rimpatrio aereo sanitario o il trasferimento in altro Paese.